September 24, 2012

Il Pianeta X è davvero già dentro al nostro Sistema Solare?

"se c'è qualcosa là fuori, potrebbe trattarsi di un grande corpo in un'orbita approssimativamente circolare"

"questo corpo è molto simile a ciò che le persone sono interessate a cercare, praticamente, grossomodo, abbiamo trovato alcune di queste nane brune che sono relativamente vicine alla Terra"

"Tyche potrebbe avere fino ad un centinaio di lune"

"Questo corpo potrebbe essere in parte il responsabile della "doccia" di asteroidi e comete che giungono su Giove e talvolta sulla Terra, causando estinzioni di massa."

COME DIMENTICARE DICHIARAZIONI DI TALE IMPORTANZA?!? 

Specie se a rilasciarle sono degli illustri astrofisici..nonchè la principale ricercatrice del progetto NEOWISE della NASA!

Se qualcuno mi chiedesse:

Ma il Pianeta X esiste veramente? 

Potrebbe davvero causare enormi disastri?

Personalmente non saprei cosa rispondere.

Il problema è che molti affermano che si tratti di una pura leggenda, altri di un'enorme bufala, ma ci sono anche coloro che riescono a riaccendere gli interessi sull'esistenza reale di questo pianeta misterioso o stella nana bruna...come appunto fecero gli astrofisici John Matese e Daniel Whitmire.


Nel novembre 2010, la rivista scientifica Icarus ha pubblicato un documento degli astrofisici J. J. Matese e Daniel Whitmire, in cui hanno proposto l'esistenza di una compagna binaria al nostro Sole, più grande di Giove, nei pressi della "Nube di Oort", un lontano deposito di piccoli corpi ghiacciati ai margini del nostro Sistema Solare.

"
Tyche potrebbe avere fino ad un centinaio di lune, alcune abbastanza grandi da essere corpi come Plutone, Eris, MakeMake o Sedna.
Questo corpo potrebbe essere in parte il responsabile della "doccia" di asteroidi e comete che giungono su Giove e talvolta sulla Terra, causando estinzioni di massa."


Qui di seguito un video che può far riflettere:

E' quindi ipotizzabile che Tyche (Pianeta X) esista realmente.
La NASA avrebbe dovuto rilasciare i dati della scoperta ad Aprile del 2012...questo non è mai avvenuto!

Eppure un "timido" rilascio di notizie da parte della NASA c'è stato...era "l'ormai lontano" 29 settembre 2011.
Alla conferenza del NEOWISE della NASA, Amy Mainzer (NEOWISE Principal Investigator, JPL, NASA) dovette rispondere ad una "scomoda" domanda, fatta da un giornalista, riguardante proprio il Pianeta X e vale davvero la pena seguirla ed ascoltarla dal video per rendersi conto del suo disagio nel dover rispondere al giornalista.


Qui di seguito una piccola parte:

"La ricerca dei dati rilasciataci da WISE è ancora in corso e...noi non crediamo che ci possa essere qualcosa da ritenersi pericoloso fuori dal sistema solare. Pensiamo che questo sia solo...solo un tipo di...se c'è qualcosa là fuori, potrebbe trattarsi di un grande corpo in un'orbita approssimativamente circolare."

"A dire il vero, prosegue Amy Mainzer, noi siamo stati abilitati per confermare la scoperta di un centinaio di nuovi oggetti, i quali sono stelle molto fredde denominate nane brune e quindi questo corpo è molto simile a ciò che le persone sono interessate a cercare, praticamente, grossomodo, abbiamo trovato alcune di queste nane brune che sono relativamente vicine alla Terra, ma nessuna di queste è in avvicinamento a tal punto da arrivare fino al nostro sistema solare... Bene, conclude, credo che questo sia un buon inizio."

In una delle telefonate, un giornalista chiede se WISE ha individuato il Pianeta X o qualche altro corpo celeste massiccio, potenzialmente nascosto all'interno del sistema solare.
(GUARDA IL VIDEO, la domanda con risposta comincia a 4:10)



Ma allora perchè tanta titubanza nel rilasciare la verità? Cosa si cela dietro questo furbo metodo nel rilasciare notizie che si disperdono senza garantire una vera risposta?

Già da diverso tempo si parla della possibile esistenza di un pianeta più grande di Giove orbitante all’interno della Nube di Oort. Le osservazioni di WISE dovrebbero dare una risposta definitiva.

Soltanto il tempo, di cui noi tutti siamo prigionieri, potrà darci una vera risposta.

 
scritto da Dan Keying


SILENT OBSERVER:

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

see also.... vedi anche....